Close

Per questo “2019”, proclamato dal Mibac l’anno del Turismo Lento, saranno quattro i Cammini dedicati alla riscoperta della nostra Terra.

  • PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA –

2° Cammino
DOMENICA 26 Maggio 2019 la dedicheremo al polmone verde del nostro territorio, la Riserva Naturale di MonteCamplo.

Entreremo in foreste incantate tra alberi secolari di Leccio, Rovere e Pino d’Aleppo, semplici giganti custodi di questa Terra. Solcheremo gravine poco conosciute, la gravina della Vernata, la gravina di San Nicola, la gravina di Pentimelle e la gravina di Giacoia ricche di vegerazione, piante aromatiche ed officinali. I panorami, qui si apriranno a noi, fino al mare nel Golfo di Taranto. Ad attenderci loro, i guardiani di questa terra, i Rapaci. Ascolteremo il loro richiamo e forse con un po di fortuna riusciremo a vederli volteggiare liberi nel cielo.

Un’affascinante escursione naturalistica sulle orme del brigantaggio dell’Italia meridionale. Sentieri, tratturi, luoghi che hanno segnato le vicende cittadine legate ai Briganti di Terra Nostra. Da Carmine Crocco il terribile brigante di Rionero, che dal vicino passo di Giacobbe territorio di Laterza penetrò con le sue bande brigantesche lucane nella Terra delle Gravine, al brigante di casa nostra Antonio Locaso detto u’ Craparid. Storie ed aneddoti locali.
Un grande cammino ci attende.

Pranzo a sacco.

Ore 09.00 Ritrovo presso la Masseria Giacoia contrada Gaudella a Castellaneta (coordinate geografiche: 40.584344,16.875359)

Scheda tecnica:
Percorso E (escursionistico) adatto a camminatori di buona esperienza.
Difficoltà Medio/alta.
Distanza km 12 circa.
Durata ore 6/7 circa.
Dislivello mt. 200

Quota di partecipazione € 6.00 a persona. (comprende copertura assicurativa giornaliera)
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Per informazioni e prenotazioni:
3398888933 – 3274963021
www.amicidellegravinedicastellaneta.it
E-mail: info@amicidellegravinedicastellaneta.it

Go top